Handbike e Ciclismo

Attività sportiva

Individualmente o di gruppo, di piacere o atletica secondo le modalità; sana e tonificante.

 

 Modalità di esercizio dominante

In resistenza (cicloturismo) ma anche in tenuta e potenza (montai bike). BI: senso dell’equilibrio.

Equipaggiamento

Bicicletta, casco, cosciale, scarpe, cassetta attrezzi, valigetta pronto soccorso.

Luogo

Pista, strada, sentieri, qualsiasi terreno.

Stagioni

Primavera, estate, autunno.

Impegno fisico

Medio; continuato.

Parti del corpo interessate: gambe, braccia (handbike)

Durata della prova: da 2 a 6 ore.

Benefici fisiologici

Equilibrio, perdita grasso, riflessi; potenza muscolare; cardiovascolare; resistenza aerobica; scioltezza.

Rischi di incidente

Anatomici: cadute, fratture, traumi, lesioni del perineo (sella non adatta).

Fisiologici: patologie cardiovascolari.

Controindicazioni

Anatomiche: articolari (patologie alle ginocchia, alle anche); vertebrali (per vibrazioni)

Fisiologiche:cardiache(debolezza cardiaca ignorata).

Varie: ipoglicemia, disidratazione..

Limiti di età

Da 10 a 80 anni; età ottimale da15 a 40 anni.

Conclusioni

Sport di moda, come sport salutare o come esercizio più atletico; può essere praticato da tutti rispettando varie precauzioni.

Estratto dalla pubblicazione: “LA PREPARAZIONE AGLI SPORT