Betitaly sponsorizza UtopiaSport!

 

A.S.D. TT Lu Ping Pong VS A.S.D Utopia Sport 0 - 5

Forza, tenacia, impegno, solidità, concretezza, convinzione. Tute doti proprie della squadra Utopia Sport che oggi ha fatto valere nel non facile campo di Racale, contro una squadra che probabilmente non merita l'attuale posizione in classifica. La settima giornata di campionato vede scontrarsi infatti le compagini del TT Lu Ping Pong e Utopia Sport la quale, approfittando degli scontri diretti nelle prime posizioni della

 

 classifica, cerca di recuperare qualche posizione rispetto alle pretendenti alla promozione. Partita che si preannuncia difficile e per nulla scontata, sia per il valore degli avversari sia per le precarie situazioni di salute degli atleti di Utopia Sport: il mister Melli Stefano con febbre, Congedo (mancino nel gioco) con un infortunio alla spalla sinistra e quindi inutilizzabile e De Carlo non disponibile per motivi personali. I padroni di casa schierano Renna Marco Mario, Renna Gabriele Alfonso e Manni Lorenzo, Utopia Sport risponde con Melli Stefano, Melli Andrea e Brognara Daniele. Le panchine sono composte rispettivamente da Cataldi Federico per il TT Lu Ping Pong e da Sciolti Mattia e Turco Andrea per Utopia Sport, quest'ultimo a riposo dopo una buona prestazione nella scorsa partita di campionato e dalle recenti esperienze a livello nazionale (torneo nazionale allievi a Terni) e regionale (torneo di quarta categoria a Casamassima).

 

Aprono le danze Renna M. e Melli S., e qui arrivano i primi brividi (non solo per la febbre) all'atleta vernolese: da sempre sofferente contro giocatori con gomma puntinata, perde contro ogni pronostico il primo set. Recupera vincendo il terzo ma ancora una volta è costretto ad inseguire in quanto Renna ha la meglio nel terzo set. Quarto set molto combattutto ma che da ragione al capitano di Utopia che si deve giocare la partita al quinto set. Con il cuore, più che con la tecnica, gioca e vince il set decisivo donando il primo punto ad Utopia.

Nella seconda partita si affrontano al tavolo Manni e Brognara: partita che vede scontrarsi due giocatori con uno stile di gioco molto simile. Ancora una volta si soffre in quanto, seppur ai vantaggi, Brognara perde il primo set. Brognara però non si demoralizza e usa la sua arma migliore: la testa. Seguito dei suoi compagni e ben consigliato dal proprio mister, Brognara vince i successivi tre set chiudendo la partita sul 1-3 e portando Utopia sul 0-2.

Da qui in poi non c'è più storia: nel terzo match si sfidano Renna G. e Melli A. e dalle prime battute si capisce chi dei due abbia più fame di vittoria. Tecnica, precisione e determinazione portano Melli A. a vincere 0-3 ai danni del giovane Renna G., il quale ha sofferto (e non poco) il gioco tambureggiante e le insidiose battute del nostro "Merlino" (simpatico soprannome del bravo giocatore vernolese).

Ritornano in campo Manni e Melli S. per disputare la quarta partita, ma anche qui non c'è molto da raccontare: il nostro mister non fa proprio notare il suo stato di salute precario e vince 0-3 senza tanti problemi contro un Manni che ha comunque dimostrato di aver un buon potenziale e un buon stile di gioco.

Arrivati a questo punto il TT Lu Ping Pong si gioca il tutto e per tutto sostituendo Renna M. con Cataldi Federico, cercando di recuperare una partita ormai avviata verso una schiacciante vittoria della squadra di Vernole. Rimonta che però deve passare inderogabilmente da Melli A., il quale da Casamassima è tornato carico di motivazioni e "fame agonistica". Partita assolutamente dominata da Melli, il quale infierisce sul bravo Cataldi dei colpi precisi e carichi di grinta. Il ritrmo tambureggiante di Melli fa durare la pratita meno di 10 minuti e con un altro secco 0-3 Utopia Sport conquista il quinto e decisivo punto e chiude con una convincente vittoria la sua settima giornata di campionato.

Bella vittoria e convincente al prova di tutti gli atleti vernolesi in campo, i quali dimostrano partita dopo partita un buon organico ed una concentrazione ed una determinazione necessaria per ambire a posizioni di assoluto rilievo in questo equilibratissimo campionato. Mercoledì si ritorna in campo al torneo regionale di quarta categoria di Molfetta (BA): per quanto rigurada il campionato, appuntamento fra sette giorni nella difficilissima trasferta di Casarano, dove i nostri portacolori dovranno scontrarsi con la squadra Bluestoneboys TT.

Di sicuro nessuno può sapere come si evolverà il campionato, ma di sicuro Utopia Sport alla sua prima stagione in campionati FITeT sta facendo parlare di se in modo assolutamente positivo, trasformandosi da anonima matricola a squadra temibile per chiunque. FORZA UTOPIA!

1509239
Oggi
Ieri
Questa settimana
Ultima settimana
Questo mese
Ultimo mese
Tutti i giorni
234
217
1310
1500766
8478
13851
1509239

Free business joomla templates

In questo sito si utilizzano i cookies, anche di terze parti per migliorare la navigazione. Per saperne di più sui cookies utilizzati e come eliminarli, clicca: privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information