Betitaly sponsorizza UtopiaSport!

 

HomeAttività

Tennistavolo Femminile a Casamassima

Le atlete del Casamassima e dell'Utopia alla prima del campionato regionaleLa quinta giornata di tennistavolo predominata dalla partita al vertice della serie C2 B, tra UtopiaSport BetItaly e il Mesagne, può permettersi solo un altro primo piano sulle atlete impegnate nell’inizio del campionato femminile regionale. Da non dimenticare le altre partite della quinta giornata giocate dagli atleti utopici: le due squadre di serie D1 vittoriose mentre un tris di sconfitte nella serie promozionale; ma tutte le attenzioni sono indubbiamente sul campionato femminile.

 

Per la serie D1 si gioca in contemporanea alla partita di serie C2. In particolare, ad iniziare nello stesso momento, contro il Casamassima giocava la squadra di Pasquale Martignano, che ottiene un 5-2 che conferma il secondo posto nel girone, grazie allo stesso Martignano e a Massimo De Vittorio, c’è ancora da migliorare per Paolo D’Elia. Successivamente la squadra di Pinto Carlo vince 5-0 contro A.S.D. CTT Taranto. Risultati per niente soddisfacenti nella serie promozionale. L’Utopia Red perde 5-0 contro la squadra capolista del girone TT Salento Uniteleform. Da prendere in considerazione i risultati di Corvino Fabrizio che perde 3-2 contro Centonze Salvatore, e di Antonio Martino che perde all’ultimo set contro De Giorgi Marco. Utopia Fox si confronta in casa contro gli atleti del Sogliano, anche se con una sconfitta, da protagonisti giocano due set Andrea Volpe e Grazia Turco. I più giovani e aspiranti, gli Utopici capitanati da Carrozzo Simone, vengono bloccati in casa dal Galatina guidata da De Giorgi Daniele e con titolari Piccino Cristian e Quarta Francesco. Gli utopici perdono con un 5-1, con il punto della bandiera ottenuto grazie a Giacomo Turco che vince 3-1 il quarto incontro giocato contro De Giorgi.

In primo piano, tra le tante partite di campionato, spicca il risultato ottenuto dalle atlete utopiche contro l’A.S.D. TT Ennio Cristofaro di Casamassima. L’associazione salentina finalmente alle prese con il campionato femminile ha giocato il 23 novembre al palazzetto di Casamassima, dove si svolgeva il primo concentramento femminile di serie C. Una competizione specifica per il gentil sesso che conta una triste partecipazione di atlete in tutta la puglia. Infatti, alla competizione oltre a UtopiaSport e alle ragazze del Casamassima, sono iscritte al campionato solo le atlete del TT Salento.

I padroni di casa presentano la squadra formata da Tangorra Cristina, Leogrande Celeste e Leogrande Valentina, dall’altra parte le utopiche D’Elia Francesca, Volpe Sara e Morano Simona. L’incontro svoltosi in un clima di vera sportività, si è svolto con cinque incontri di cui quattro singoli e un doppio. L’incontro concluso con la vittoria per 4 a 1 per l’Utopia ha senza dubbio il merito delle performance della più esperta del gruppo Titti (D’Elia). Ma la nota più importante è l’evidente lavoro che i tecnici dell’A.S.D. TT Ennio Cristoforo, mettono sulla preparazione delle loro giovani pongiste, che seguono costantemente durante gli incontri.

Il concentramento di ritorno previsto per 1 febbraio 2015, sarà disputato nella sede dell’ASD Utopia Sport di Pisignano in via Mater Domini 36. Sperando che questo come i successivi incontri sia l’inizio di una partecipazione femminile più attiva, l’associazione invita a seguire le manifestazioni e praticare l’agonismo. Per l’associazione UtopiaSport non basta fermarsi ad osservare, bisogna confrontarsi per crescere e trovare nuove aspirazioni.

1540832
Oggi
Ieri
Questa settimana
Ultima settimana
Questo mese
Ultimo mese
Tutti i giorni
91
327
91
1532813
8112
11080
1540832

Free business joomla templates

In questo sito si utilizzano i cookies, anche di terze parti per migliorare la navigazione. Per saperne di più sui cookies utilizzati e come eliminarli, clicca: privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information